Vilardi: basta esposti, noi facciamo i fatti

    0

    “Siamo stufi che si continui ad agire tramite esposti, invece di aprire confronti seri su temi importantissimi per la città. E comunque il Comune sta preparando un documento operativo per dare una risposta concreta ai problemi e non fermarsi alle parole“. A dirlo è stato oggi l’assessore all’Urbanistica Paola Vilardi, che ha commentato così l’esposto annunciato da un gruppo di cittadini, che accusano la Loggia di “procurato danno ambientale” e “attentato alla salute dei cittadini”. L’occasione è stato il tavolo dei Comuni dell’area critica che anche oggi si è riunito per discutere di una bozza di protocollo per la tutela ambientale e il contrasto dell’inquinamento atmosferico. Ai 21 Comuni iniziali se ne sono aggiunti altri 17.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Un plauso alla Vilardi. Che ci si preoccupi davvero dell\’inquinamento, senza dire solo no a tutto, ma ragionando davvero sui problemi.
      Basta polemiche e critiche che non tengono conto della realtà e della nostra società.

    2. \"…una risposta concreta ai problemi\" e quale sarebbe? un cestino(dicasi UNO) per i rifiuti che filtra l\’aria? o i due (DUE!!) sui bus???? ma per piacere!!!! togliete le auto dal centro, piuttosto!!!

    3. Quali proposte: l\’aumento dei posti auto in centro storico e il calo degli investimenti sul trasporto pubblico locale che ha fatto perdere 140.000 passeggeri in 1 anno a Brescia Mobilità?…

    4. Vilardi & company sono solo dei dilettanti allo sbaraglio, che stanno facendo dei danni irreparabili a tutta la città.
      Un ex sostenitore di Paroli

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome