Vilardi: basta esposti, noi facciamo i fatti

    0

    “Siamo stufi che si continui ad agire tramite esposti, invece di aprire confronti seri su temi importantissimi per la città. E comunque il Comune sta preparando un documento operativo per dare una risposta concreta ai problemi e non fermarsi alle parole“. A dirlo è stato oggi l’assessore all’Urbanistica Paola Vilardi, che ha commentato così l’esposto annunciato da un gruppo di cittadini, che accusano la Loggia di “procurato danno ambientale” e “attentato alla salute dei cittadini”. L’occasione è stato il tavolo dei Comuni dell’area critica che anche oggi si è riunito per discutere di una bozza di protocollo per la tutela ambientale e il contrasto dell’inquinamento atmosferico. Ai 21 Comuni iniziali se ne sono aggiunti altri 17.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Un plauso alla Vilardi. Che ci si preoccupi davvero dell\’inquinamento, senza dire solo no a tutto, ma ragionando davvero sui problemi.
      Basta polemiche e critiche che non tengono conto della realtà e della nostra società.

    2. \"…una risposta concreta ai problemi\" e quale sarebbe? un cestino(dicasi UNO) per i rifiuti che filtra l\’aria? o i due (DUE!!) sui bus???? ma per piacere!!!! togliete le auto dal centro, piuttosto!!!

    3. Quali proposte: l\’aumento dei posti auto in centro storico e il calo degli investimenti sul trasporto pubblico locale che ha fatto perdere 140.000 passeggeri in 1 anno a Brescia Mobilità?…

    4. Vilardi & company sono solo dei dilettanti allo sbaraglio, che stanno facendo dei danni irreparabili a tutta la città.
      Un ex sostenitore di Paroli

    LEAVE A REPLY