Tre minori fermati per furti al Freccia Rossa

    0

    Complice la confusione nei negozi più affollati del solito, in questi giorni che precedono Santa Lucia e Natale, ultimamente non passa giorno senza che nei centri commerciali di Brescia e provincia non si registri qualche denuncia per furto ai danni dei negozianti. Martedì sono stati addirittura 3 i giovanissimi adolescenti bloccati e denunciati per furto all’interno del Freccia Rossa di via fratelli Ugoni, due ragazzine e un ragazzo.

    I tre, che non si conoscono e hanno agito separatamente, nel giro di poco tempo sono stati colti con la refurtiva dal personale di sicurezza del centro commerciale. Hanno tentato di prelevare capi di vestiario (veri e propri balocchi per i giovani, che vorrebbero vestire griffato ma faticano ad avere denaro sufficiente per pagare i costosi capi) dopo aver in qualche modo asportato le placchette di sicurezza magnetiche. Purtroppo, per loro, lo stratagemma non ha funzionato e sono stati bloccati e denunciati. Molte volte però, bisogna ammetterlo, i ladruncoli riescono nel loro intento. In alcuni grandi magazzini è capitato persino di trovare nelle tasche dei ragazzi delle tenaglie, utilizzate per staccare le placche, pur col rischio di rovinare i capi.

    C’è da scommetterci: da qui a natale le denuncie aumenteranno.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY