Ricoverato per dolori, ha tre etti di coca in pancia

    0

    Un costaricano 38enne – José Mauricio Borraj Herrera – è stato arrestato con l’accusa di spaccio internazionale di stupefacenti. Domenica, infatti, lo straniero era stato ricoverato d’urgenza alla Poliambulanza a causa di forti dolori al ventre. Causati, confessa subito, dal fatto di aver ingerito una trentina di contenitori contenenti cocaina (per un totale di circa tre etti di sostanza purissima). L’uomo, dopo il ricovero, è stato subito arrestato dai carabinieri di Rezzato. Il sospetto dei militari guidati dal capitano Donato D’Amato, è che la partita (del valore di circa 100mila euro) fosse destinata non al commercio al dettaglio, ma a un ricco compratore intenzionato a festeggiare un Natale con molta neve.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY