Venerdì il Consiglio. Tre esponenti del centrodestra dovranno dire cosa vogliono fare “da grandi”

    0

    Si avvicina il consiglio comunale di venerdì, in cui – verosimilmente – sono attese novità significative per la maggioranza di centrodestra. Sono almeno tre, infatti, i consiglieri comunali che nell’occasione saranno chiamati a chiarire la propria posizione. Il primo è Giorgio Agnellini – eletto come indipendente nel Pdl e candidato alle ultime regionali con l’Udc – che pochi giorni fa ha convocato una conferenza stampa in cui – oltre ad avanzare diverse critiche alla giunta Paroli – ha annunciato l’uscita dal gruppo misto e l’approdo a nuove mete (non definite). Ma qualcosa da dire l’avrà anche Angelo Piovanelli, che – poche ore dopo Agnellini – ha annunciato le sue dimissioni dalla presidenza della commissione Cultura. E in casa Lega rimane da chiarire la posizione di Claudio Chiappa: con una nota ufficiale, infatti, i cacciatori (di cui era espressione alle urne) l’avevano invitato ad abbandonare la Lega Nord per le promesse non mantenute sull’attività venatoria. Difficilmente Chiappa ubbidirà. Ma il chiarimento non potrà mancare.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Ma va la\’ Labo-boy e\’ sempre stato e resta fedele al PDL!…
      Fini ha tradito un partito ma, ancor peggio, una comunità umana che resta pero\’, particolarmente a Brescia, tuttavia, unita e salda. Se un membro dell\’ex AN vuol fare un colpo di testa perché in andropausa non significa che tutti lo seguano…

    LEAVE A REPLY