Va a suor Lucia il premio per la Pace del Pirellone

    0

    Doppietta per Suor Lucia Marina Bianchi. La religiosa bresciana, originaria di Lograto, classe 1944, missionaria dal 1971 in Africa, dopo essersi meritata il premio Bulloni nel 2009 si è aggiudicata il Premio per la Pace 2010 della Regione Lombardia, destinato ai lombardi che portano la pace nel mondo. Il riconoscimento verrà assegnato questa mattina direttamente dalle mani del presidente della regione Roberto Formigoni. Dal 71 allo scoppio della guerra civile ha operato in Burundi, poi per un po’ si è trasferita in Costa D’Avorio, fino a quando la voglia di tornare tra la sua gente in Burundi è stata più forte. Lì ha messo in piedi un centro ambulatoriale dove accoglie donne partorienti e bambini malati, curandoli con amore. Doppietta meritata.  

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY