Domani presidio… sotto la gru

    0

    E’ stata una manifestazione molto partecipata quella che è andata in scena ieri in città. Tantissimi gli studenti in piazza, praticamente tutti gli istituti superiori hanno aderito (leggi la news sul nostro sito). Certo non è stata l’epilogo della protesta, anzi.

    Già da oggi i rappresentanti degli istituti si ritroveranno per decidere in quali forme continuare la lotta contro l’approvazione della riforma Gelmini. Non è da escludere un ritorno alle occupazioni; giovedì e venerdì tra l’altro partirà l’autogestione del Lunardi.

    Già fissato l’appuntamento per domani pomeriggio, alle 17, sotto la gru di via San Faustino, che pare essere il nuovo ombelico delle proteste bresciane. Dal presidio gli studenti informeranno i bresciani sulle motivazioni che li spingono agli scioperi.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. INVITEREI IL COMUNE DI BRESCIA AD INSTALLARE ALTRE GRU IN CENTRO CITTA\’ IN MODO CHE VI POSSANO SALIRE PIU\’ \"STUDENTI\" POSSIBILE IN MODO CHE POSSANO CADERE GIU\’: SAREBBE L\’UNICA SOLUZIONE PER LIBERARE BRESCIA DA TUTTI QUEI LAZZARONI CHE INVECE DI STUDIARE DISTRUGGONO LA CITTA\’!

    LEAVE A REPLY