Caracciolo: sempre più vicino l’addio

    0

    Le prospettive di vedere l’airone esultare fino a fine stagione con la maglia del Brescia si fanno sempre più scarse. Pare ormai molto probabile che l’attaccante e capitano (quando non c’è Possanzini) delle Rondinelle lasci la squadra per approdare in una piazza più importante e portare nelle casse societarie un bel gruzzoletto (almeno 10 milioni di euro, dice di volere Corioni), che verrebbe solo in parte reinvestito per un altro attaccante.

    Se all’inizio le squadre che erano sulle tracce di Caracciolo erano Napoli e Milan, ora si fa largo anche l’ipotesi Fiorentina, alle prese con una classifica non esaltante e senza alternative valide in attacco. 

    Sempre meno percorribile la suggestione-Cassano. L’impressione è che il barese sia alla ricerca di una squadra che lotti per obiettivi più importanti (Milan?).

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Obiettivo più importante per Cassano? Più che importante sarebbe più opportuno
      giocasse nella squadra di qualche istituto psichiatrico. Non lo vorrei al Brescia nemmeno gratis! Anzi abbandonerei lo stadio di Brescia! Quanto a Caracciolo, invece, merita davvero scenari più importanti, per cui mi dispiacerebbe ma sarei
      contento per lui, un atleta veramente unico. Basta pensare che ha sopportato Corioni con tutte le \"menate\" che gli ha fatto!!!!!

    LEAVE A REPLY