Patitucci (Idv): grave chiudere le sedi dell’Arpa

    0

    “La Giunta deve chiarire al più presto se corrisponda al vero l’ipotesi chiusura di tre sedi dell’Arpa nella provincia di Brescia. E quali sarebbero i motivi alla base di una decisione che appare davvero inspiegabile? Noi dell’Italia dei Valori vogliamo vederci chiaro e stiamo preparando un’interrogazione sull’argomento”. Così Francesco Patitucci, consigliere regionale dell’Italia dei Valori commenta la notizia della chiusura entro fine mese dell’ufficio Arpa di Leno. Stessa sorte, infatti, potrebbe toccare a breve, anche agli uffici di Salò e Chiari.

    “Chiudere le sedi Arpa – spiega Patitucci – sarebbe un gesto grave ed irresponsabile, specialmente in un contesto come quello bresciano. Non bisogna infatti dimenticare che, purtroppo, la provincia di Brescia detiene un triste primato: quello dei reati contro l’ambiente”.

    “L’annuale rapporto di Legambiente è chiaro: nel bresciano c’è un’emergenza legata allo smaltimento dei rifiuti tossici. Un dato di fatto che non si può e non si deve sottovalutare, anzi. Per questo motivo – conclude il consigliere regionale di IdV -, la ventilata chiusura dei tre presidi dell’agenzia regionale per l’ambiente di Leno, Salò e Chiari è una soluzione del tutto fuori luogo. Sarebbe come nascondere la testa sotto la sabbia per non vedere e affrontare un problema serio ed urgente”.

     

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome