Aggressione e rapina al Kebab: indiano arrestato

    0

    Alle 4,00 della notte scorsa, in Bagnolo Mella, i Carabinieri della locale Stazione sono intervenuti nei pressi del locale pubblico “Kebab”, dove era stata segnalata un’aggressione ai danni di un cittadino indiano 41enne. La vittima, infatti, poco prima, era stata affrontata da un individuo che, sotto la minaccia di un coltello, gli ha intimato di consegnargli il denaro. Ne è scaturita una colluttazione nella quale il cittadino indiano è stato colpito ripetutamente al capo e alle mani, venendo pertanto costretto a a consegnare il portafogli contenete la somma di 200 euro e alle successive cure ospedaliere. I militari, avviate le indagini del caso, sono riusciti a risalire ad un marocchino 33enne, rintracciato nella sua abitazione, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta al consumo di alcool, e lo hanno dichiarato in arresto al termine dei riscontri investigativi.

    L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY