Cercano di rubare il pc del geometra con un diversivo, ma gli va male

    0

    Ieri sera, intorno alle 20, un minore di origine rumena, ha fatto ingresso all’interno dello studio tecnico di un geometra del luogo creando un diversivo per distrarre la vittima mentre un suo complice, un connazionale 25enne, si è introdotto nel locale attiguo ed ha asportato un p.c. portatile di marca Samsung (del valore do 800 euro) dileguandosi immediatamente.

    I Carabinieri della locale Stazione che sono intervenuti per la vicenda, al termine delle indagini, hanno localizzato e raggiunto nella sua abitazione il maggiorenne responsabile del fatto e, perquisita la casa, hanno rinvenuto il p.c. ed immediatamente restituito all’avente diritto.

    Arrestati i due interessati, il minorenne è stato condotto al centro di prima accoglienza “Beccaria” di Milano; il maggiorente, invece, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY