Importuna la compagna di un finanziere spacciandosi per poliziotto (un genio…)

    0

    Sembra un film del grande Totò. Invece è accaduto davvero. Questa mattina un 25enne originario di Pavia ha cercato di molestare una donna peruviana che stava uscendo dalla sua abitazione di Corso Magenza. Insospettiva dal comportamento del giovane, con uno zaino sulle spalle e il viso parzialmente coperto, la donna si è quindi rifugiata nell’androne del palazzo. Ma il 25enne non ha desistito intimandole di aprire e dichiarando di essere un poliziotto. Peccato che la peruviana abbia subito chiamato il proprio compagno, appartenente alla Guardia di Finanza. E che il giovane – ovviamente sprovvisto di tesserino della Polizia – sia stato subito fermato. Pochi minuti dopo è quindi arrivata una volante di Polizia (quella vera). E ora il giovane per usurpazione di funzioni pubbliche.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. …NON E\’ BRESCIANO MA DI PAVIA…
      PERCIO\’ L\’HA PRESO IN QUEL POSTO E L\’HAN PORTATO VIA!
      IN QUESTO SENSO SI\’ E\’ IL \"BRESCIANO DELL\’ANO\"!

    LEAVE A REPLY