Nuovo stadio, “veto” leghista e dubbi in parte del Pdl: il progetto torna a rischio

    0

    Per il centrodestra che guida la città sono in arrivo nuove grane. Dopo il caso Agnellini e le diserzioni annunciate (in primis quella di Luigi Recupero), infatti, ora il sindaco deve far fronte alle nuove richieste della Lega Nord. Che nella sua assemblea cittadina di domenica non ha mancato di criticare l’operato della maggioranza. Un affondo a cui Paroli ha replicato cercando di smorzare i toni, ribadendo la necessità di dar vita subito al nuovo stadio nell’area del Palazzetto dello Sport. “La volontà di fare lo stadio è condivisa da tutta la maggioranza”, ha detto, “forse la Lega teme che l’impianto renda l’operazione cittadella più complicata, ma non è così”. Peccato che il Carroccio insista a dichiarare il sostituto del Rigamonti come un’opera non prioritaria. E che anche nel Pdl, nonostante le parole del sindaco, più d’uno condivida – a mezza voce – la richiesta del Carroccio. Il capogruppo del Pdl Achille Farina (dato tra i leader del cosiddetto Correntone in Loggia), ad esempio, ha sottolineato che il suo gruppo condivide “la priorità del palazzetto sullo stadio, anche se quest’ultimo è importante”. Un messaggio che lascia intendere come sul nuovo stadio la maggioranza (in cui si erano levate importanti voci di dissenso sul progetto) non è ancora compatta.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Il progetto del nuovo stadio non può essere una priorità in un momento di crisi: anche se il grosso lo pagheranno i privati non possiamo investire milioni per quell\’opera in un momento in cui non ci sono nemmeno i soldi per pagare i servizi.

    2. sono d\’accordo con la Lega quando dice che non è una priorità…ma non poteva dirlo prima? E comunque la frase <<nella sua assemblea cittadina di domenica non ha mancato di criticare l\’operato della maggioranza.>> mi lascia qualche dubbio sull\’efficacia dell\’azione della Lega, dato che della maggioranza credo ci faccia parte, così ad occhio..cioè in pratica riesce a fare maggioranza ed opposizione allo stesso tempo: evviva la COERENZA!

    3. MA BASTA!!!! Questa Lega di lotta e di governo, con il piede in due scarpe, che parla come se fosse all\’opposizione mentre governa città, provincia, regione e stato…non si puiò più vedere!!!!

    4. \"Spazzeremo via la Lega alle urne. Vedrete!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!\"
      AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH

    5. x Frank. DIMOSTRI DI AVERE GRANDI DOTI. PROBABILMENTE LA TUA PROFESSIONE E\’ LO….. SPAZZINO! COMPLIMENTI. AH AH AH……………..!

    LEAVE A REPLY