Un 22enne nei guai: preso in casa con coca e fumo

    0

    I Carabinieri della Compagnia di Desenzano, al termine di un servizio di osservazione protrattosi per più giorni nel corso della notte hanno arrestato un giovane del 1988, T.T. nato a Pescia ma residente a Remedello, operaio, nella cui abitazione, a seguito di perquisizione, sono stati ritrovati 14 grammi di cocaina suddivisa in tre confezioni e tre panetti di hashish per complessivi 30 grammi. L’attività di indagine era iniziata al seguito del controllo e dell’identificazione in vari e diversi momenti della giornata di giovani, già conosciuti come tossicodipendenti, nei pressi dell’ingresso dell’abitazione dell’arrestato. Nel corso della perquisizione, unitamente allo stupefacente, sono stati trovati 1.300€, un bilancino di precisione e materiale idoneo al confezionamento di dosi.  

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome