Sabrina Fanchini: se il buon giorno si vede dal mattino…

    0

    E chi l’avrebbe detto? Un esordio coi fiocchi. Nello slalom speciale, valido per la Coppa del Mondo, di Courchevel, la giovane Fanchini Sabrina si è classificata al 28° posto, in zona-punti.

    Un risultato davvero inaspettato, che assume un valore particolare anche alla luce del fatto che quando è scesa lei la pista era molto danneggiata dalle 65 atlete scese prima di lei. Pazzesca la prima mache, nella quale l’atleta di Montecampione s’è letteralmente buttata a capofitto. Le è andata bene, si è salvata due-tre volte in extremis ma ha centrato l’obiettivo di qualificarsi per la seconda manche, condotta con più accortezza.

    Ad attenderla al traguardo i genitori, che si sono sbbarcati una lunga trasferta sino in Francia per l’esordio dell’ultimogenita. Prossima gara dove potrebbe gareggiare è quella di Semmering. Sarà un natale in attesa di una chiamata.
    a.c.

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY