Corioni: Ne vendo 5 e compro qualcuno di forte

    0

    24 giocatori in rosa sono troppi, soprattutto considerando che quelli che scendono in campo regolarmente sono solo 15. Parola di Gino Corioni che dalle colonne di Bresciaoggi annuncia almeno 5 cessioni (il pres. dice: "che se ne vadano anche gratis") per sfoltire la rosa a disposizione del mister, e contemporaneamente ammette che qualcuno di forte dovrà arrivare.

    Nei cinque che se andranno il presidente dice che Eder e Diamanti non ci saranno. Caracciolo? Probabilmente sì, ma solo a patto che venga richiesto subito, entro i primi giorni di mercato a gennaio, per avere il tempo di cercare sulla piazza un degno sostituto (Maccarone?) e che venga pagato "il giusto", cioè almeno 8-10 milioni di euro. Il giocatore che serve più urgentemente alla squadra però secondo il presidente è un forte centrocampista. Gli indizi qui scarseggiano, ma certo dovrà essere un giocatore che ha la piena fiducia di Beretta.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. il brescia senza caracciolo non va da nessuna parte. si è visto domenica contro il catania. è il nostro ibra, ma si vede che il buon gino sta già programmando la squadra per il prossimo anno…in SERIE B!

    2. Caracciolo è un grande giocatore, ma anche un uomo serio, non come tanti altri.
      Basta pensare alle critiche giornaliere che riceveva dal Sig. Corioni senza reagire. Eppure ha saputo sopportare e portare la squadra in serie A. Ora bisogna \"sacrificarlo\" per far cassa!!!! Allora fino a quando resteremo in serie A? Maggio o ancora prima….. CORIONI VAI OLL\’OSPITALETTO!

    3. maddai ma ci facciamo ancora illusioni???? è sempre la stessa cosa. il caro presidente a inizio stagione parla addirittura di europa. poi a metà campionato pensa già alla B! con questa società non andremo mai da nessuna parte, altro che nuovo stadio!!!

    LEAVE A REPLY