Corioni: Ne vendo 5 e compro qualcuno di forte

    0

    24 giocatori in rosa sono troppi, soprattutto considerando che quelli che scendono in campo regolarmente sono solo 15. Parola di Gino Corioni che dalle colonne di Bresciaoggi annuncia almeno 5 cessioni (il pres. dice: "che se ne vadano anche gratis") per sfoltire la rosa a disposizione del mister, e contemporaneamente ammette che qualcuno di forte dovrà arrivare.

    Nei cinque che se andranno il presidente dice che Eder e Diamanti non ci saranno. Caracciolo? Probabilmente sì, ma solo a patto che venga richiesto subito, entro i primi giorni di mercato a gennaio, per avere il tempo di cercare sulla piazza un degno sostituto (Maccarone?) e che venga pagato "il giusto", cioè almeno 8-10 milioni di euro. Il giocatore che serve più urgentemente alla squadra però secondo il presidente è un forte centrocampista. Gli indizi qui scarseggiano, ma certo dovrà essere un giocatore che ha la piena fiducia di Beretta.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. il brescia senza caracciolo non va da nessuna parte. si è visto domenica contro il catania. è il nostro ibra, ma si vede che il buon gino sta già programmando la squadra per il prossimo anno…in SERIE B!

    2. Caracciolo è un grande giocatore, ma anche un uomo serio, non come tanti altri.
      Basta pensare alle critiche giornaliere che riceveva dal Sig. Corioni senza reagire. Eppure ha saputo sopportare e portare la squadra in serie A. Ora bisogna \"sacrificarlo\" per far cassa!!!! Allora fino a quando resteremo in serie A? Maggio o ancora prima….. CORIONI VAI OLL\’OSPITALETTO!

    3. maddai ma ci facciamo ancora illusioni???? è sempre la stessa cosa. il caro presidente a inizio stagione parla addirittura di europa. poi a metà campionato pensa già alla B! con questa società non andremo mai da nessuna parte, altro che nuovo stadio!!!

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome