Marijuana dal sangue blu: nobile nei guai

    0

    234 piante di marjiuana in garage. Coltivate solo a scopo terapeutico però… Ovviamente nessuno ci crede, ma non è l’unico elemento "strambo" di questa vicenda. Il proprietario della piantagione illegale è infatti un nobile di 74 anni, Paolo Maria Giovanni Cornaggia Medici Pedrobelli della Castellanza, residente a Pontevico.

    I carabinieri sono giunti al sopralluogo grazie alla segnalazione di alcuni cittadini che sentivano odori strani provenire dalla villetta dove vive l’uomo. Dopo aver coinvolto la polizia locale ed aver ottenuto il mandato c’è stata la perquisizione che ha portato all’incredibile scoperta. Le piante erano quasi pronte al taglio ed all’essicatura. Il sofisticato impianto di coltivazione (dal costo approssimativo di almeno 10mila euro) è stato allestito nel garage, dove ci sono lampade e complessi sistemi di irrigazione e ventilazione.

    La motivazione fornita dal 74enne? Non ce la fa a vivere con 600 euro di pensione al mese (solo l’affitto ne costa 500), e i beni di famiglia sono solo un vago ricorso. L’uomo finirà davanti al giudice il 24 gennaio. Data l’età non è stato portato in prigione.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY