Pioggia, strade “minate” su tutta la Provincia

    0

    E’ bastato qualche giorno di pioggia e le strade bresciane si sono nuovamente trasformate in un percorso a ostacoli. Quando non in una vera e propria trappola. Ad essere maggiormente penalizzate le tangenziali e le strade comunali. Ma se nelle prime l’intervento di messa in sicurezza è stato piuttosto rapido, nelle seconde qualche ritardo non è mancato. Nella giornata di ieri, ad esempio, buche e cedimenti di dimensioni significative sono stati segnalati dagli automobilisti in diverse zone della provincia, dalla Franciacorta alle Valli. Un esempio? La ex statale 11, su cui – nel tratto che va da Rovato fino alla città – ieri mattina sono state contate centinaia di buche, che in alcuni tratti costringono le auto (per non parlare di moto e motorini) a pericolosi slalom. E molte sono ancora presenti nel momento in cui scriviamo.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Mi domando se si tratti solo di un problema normale oppure se ci siano altre responsabilità: i Comuni non sono in grado di curare la manutenzione? Le ditte fanno male i lavori? Il risultato è comunque grave e non possiamo aspettare che ci scappi il morto prima di trovare una soluzione.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome