Il sito di Bagnolo si rinnova: la modulistica è più facile

    0

    Il sito del Comune di Bagnolo Mella si è arricchito di un nuovo servizio, pensato appositamente per andare incontro alle esigenze della popolazione e cercare di limitare i problemi legati alla modulistica da presentare agli uffici comunali.

    Da poco prima di natale sono infatti a disposizione degli utenti una quarantina di moduli, destinati poi a crescere nel futuri, di otto uffici dell’Amministrazione che ricoprono quasi l’intero arco delle attività istituzionali del Comune. La parte del leone se la attribuisce, per il momento, la polizia locale con una quindicina di moduli scaricabili on – line, sia in formato word che in pdf con la specifica delle indicazioni sulle modalità di utilizzo, e riguardanti una buona parte delle pratiche in carico all’ufficio. Ci sono poi modelli, sempre presenti nelle due versioni con la "scheda tecnica" che li accompagna, che riguardano l’ufficio tributi e l’urbanistica – edilizia privata, i servizi tecnici, quelli sociali, la segreteria ed il protocollo, i lavori pubblici e la pubblica istruzione.

    L’accesso al nuovo servizio è sull’home page del sito istituzionale www.comune.bagnolomella.bs.it. Sulla sinistra si trova l’indicazione modulistica che apre una pagina con l’elenco degli uffici coinvolti. In ogni singolo spazio riservato ai settori della macchina burocratica si troveranno i moduli disponibili che potranno essere scaricati e compilati risparmiando al cittadino il pericolo di doversi recare presso gli uffici comunali due volte: la prima per reperire il modulo, e chiedere informazioni sulla sua compilazione ed utilizzazione, e la seconda per la sua presentazione all’ufficio competente.

    L’obiettivo di questa operazione, che si inserisce nelle "Nuove linee guida per i siti istituzionali", recentemente approvata, sta proprio nel cercare di andar incontro al cittadino risparmiandogli, nei limiti del possibile, i rischi di non avere tutto quanto serve per presentare una domanda completa, possibilmente "in un’unica soluzione", ai vari uffici dell’Amministrazione Comunale.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY