Rumeno ruba cellulare. Nella giacca aveva anche uno spray orticante

    0

    Cittadino rumeno responsabile di furto aggravato, arrestato. Nella sua giacca una bomboletta di spray urticante.

    E’accaduto ieri sera all’interno del centro commerciale “Freccia Rossa” in via Fratelli Ugoni.

    Un cittadino rumeno di 23 anni, sulla scala mobile che dal primo piano porta al piano superiore della struttura, ha sfilato dalla giacca di un cliente il suo telefono cellulare.

    Scoperto dalla fidanzata dell’uomo, lo straniero è stato bloccato e consegnato agli agenti della Volante giunti sul posto in pochi minuti.

    La sua perquisizione ha permesso ai poliziotti di rinvenire, nascosta all’interno del suo giaccone, una bomboletta di spray urticante, che, date le sue componenti, risulta essere catalogata come arma chimica e della quale sono vietati sia il porto che la detenzione.

    L’uomo è stato pertanto arrestato per furto aggravato e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

    Per lui, nella tarda mattinata di oggi, il processo per Direttissima.

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY