Slavina sul Tonale, sciatore travolto: è salvo

    0

    Valanga oggi pomeriggio al Passo del Tonale, a poco meno di un centinaio di metri dalla pista Valbiolo, sul versante trentino, a circa duemila metri di quota. La massa di neve ha parzialmente travolto uno sci-alpinista di nazionalità svedese, che era in compagnia di un amico. Un testimone che si trovava sulla seggiovia nel frattempo ha visto la scena e ha dato subito l’allarme. E’ accaduto alle 13.50. Da Trento è decollato l’elicottero del 118. Due tecnici del CNSAS – V Delegazione Bresciana, che svolgono il servizio di soccorso sulle piste, hanno raggiunto con le "pelli di foca" il luogo dell’incidente. Gli sciatori avevano portato con loro l’equipaggiamento di autosoccorso, costituito da pala, sonda e dispositivo Artva e questo ha consentito di individuare immediatamente il punto in cui scavare per portare in salvo la persona travolta. Sul posto anche gli agenti della Polizia di Stato, che hanno effettuato i rilievi. I due sci-alpinisti non hanno subito sanzioni proprio perché dotati dell’attrezzatura prevista per la pratica dello sci fuoripista.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY