Il corpo non si trova

    0

    Niente da fare. E’ passata ormai una settimana dalla scomparsa del rom che assieme al fratello Marko è fuggito a piedi alla pattuglia dei carabinieri che lo stava braccando (leggi la news: clicca sul link).

    Mentre il cadavere di Marko, 27anni, è stato trovato in un canale nei pressi di Azzano Mella, quello di Paolo Stojanovic non si trova. Ieri vigili del fuoco e i sommozzatori hanno scandagliato lo stesso canale nei pressi del fiume Mella, ma le ricerche sono state vane. Da oggi la squadra che è al lavoro si sposterà più a nord, verso Castegnato, dove il rom è entrato nell’acqua gelida per far perdere le sue tracce.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY