Brescia: c’è il centenario da onorare

    1

    2010 definitivamente alle spalle. Bilancio tuttosommato positivo, la classifica attuale non è certo da applausi ma siamo tornati in A dopo 5 lunghissimi anni di purgatorio (che sembrava non finire mai). 2011 già iniziato con i primi allenamenti della squadra.

    Anno importante, si celebra il centesimo anno dalla fondazione del club, e per non ricordarlo male (facciamo gli scongiuri…) serve una svolta. Qual’è il vero Brescia, quello delle vittorie contro Roma e Palermo, dei pareggi contro Inter e Juventus, o quello che perde, male, partite ampiamente alla propria portata? Sarà l’anno nuovo a dircelo, mentre continuano e anzi si fanno sempre più forti le sirene di mercato per Caracciolo. In entrata già praticamente difinito l’arrivo dalla Juventus del giovane centrocampista Davide Lanzafame, mentre c’è molto da lavorare per arrivare a un difensore che soddisfi Beretta e a una eventuale punta che sostituisca Caracciolo. Prossimi giorni decisivi.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY