Difende la barista e si becca una coltellata

    0

    Da solo, contro tre, ha preso le difese della barista e come risultato si è beccato una coltellata al collo che l’ha mandato a terra in un mare di sangue.

    Questo il bilancio di un gesto di protezione e altruismo nei confronti della barista cinese del bar Capital di via Trento. Il cliente, 49enne originario del varesotto ma da anni residente a Brescia, in via Corridoni, era al bancone quando sono entrati tre marocchini ad ordinare dei panini. La barista li stava preparando quando i tre hanno iniziato a fare chiasso e ad importunarla. Temendo il peggiorarsi della situazione il 49enne è intervenuto, ne è nato un battibecco, è volato un bicchiere (scagliato contro i magrebini) e infine, una volta fuori dal bar, un coltello ha ferito al collo l’italiano. Era in una pozza di sangue quando sono arrivati i sanitari del 118. Fortunatamente il taglio non era profondo, ma la cicatrice rimarrà per sempre. Nessuna notizia dei tre marocchini.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY