Cerca di avvelenare la figlia di sei anni per vendicarsi della ex moglie: la bimba è salva

    0

    Tragedia sfiorata a Ome, in Franciacorta. E il movente sarebbe da ricercarsi ancora una volta nella follia vendicatrice di un uomo abbandonato dalla moglie. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, infatti, un 30enne – durante una visita ai figli a casa della zia materna – ha cercato di avvelenare la figlioletta di sei anni facendole ingerire mercurio. La zia, dopo la visita dell’uomo, ha trovato alla porta una lettera in cui lo stesso spiegava quanto fatto. Un pentimento che avrebbe potuto arrivare troppo tardi. Ma per fortuna l’avvelenamento è stato di natura lieve e non ha avuto particolari complicazioni. L’uomo, inizialmente arrestato, è stato rilasciato con l’ordine di tenersi a distanza dalla ex famiglia.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. per un fatto del genere vi e\’ poco da commentare,vi e\’ solo da spaventarsi poiche\’ tutti i giorni si sentono troppe notizie
      che fanno incaponare la pelle.Mi domando, ma impossibile che non
      esistano belle notizie? bisogna incominciare a ritornare ai quei vecchi valori , dignita\’ -UMILTA\’ – LEGALITA\’-RISPETTO -TRASPOARENZA
      forse incominceremo ad andare meglio.

    LEAVE A REPLY