Rocambolesca sconfitta per il Brescia: si fa rimontare due goal dalla Fiorentina e perde (indegnamente)

    0
    Bsnews whatsapp

    Rocambolesca sconfitta per il Brescia a Firenze. Che è riuscito nell’impresa di perdere dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio di due goal. Le Rondinelle passano in vantaggio alla mezz’ora con un bel destro di Diamanti e raddoppiano pochi minuti più tardi con Cordova, che butta dentro la punizione di Eder. Partita chiusa, in teoria. Ma nella ripresa il Brescia si dimentica di scendere in campo. Al 27′ è Gilardino a riaprire i giochi di testa, mentre al 41esimo, complice una titubanza di Sereni, Santana sigla il pareggio. Il dramma sportivo si consuma quindi al 43esimo con Ljajic che manda la palla nel sette e gela i bresciani. Risultato: finisce 3 a 2 per la Fiorentina. E l’arrivo di Beretta non sembra aver cambiato più di tanto l’andazzo. Il Brescia gioca bene. Ma nei momenti che contano non c’è mai.

    Fiorentina – Brescia: 3-2

    Fiorentina (4-4-2) Boruc; De Silvestri, Gamberini, Camporese, Pasqual; Cerci (45′ pt D’Agostino), Donadel (13′ st Ljajicic), Montolivo (34′ st Marchionni), Santana; Babakar, Gilardino. All. Mihajlovic.

    Brescia (4-3-3) Sereni; Berardi, Zoboli, Zebina, Dallamano; Konè, Cordova, Filippini; Diamanti (34′ st Zambelli), Caracciolo (17′ st Baiocco), Eder (25′ st Lanzafame). All. Beretta.

    Arbitro Mazzoleni di Bergamo.

    Reti pt, 30′ Diamanti, 49′ Cordova; st 27′ Gilardino, 41′ Santana, 43′ Ljacjic. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. COMPLIMENTI A BERETTA!!!! NON SI RITIENE RESPONSABILE DELLA SCONFITTA…
      (SINO A 16 MINUTI DAL TERMINE SI VINCEVA 2-0). TRE SOSTITUZIONI AZZECCATE? ALLORA, A CHI SI DEVE ATTRIBUIRE QUESTA \"BATOSTA\" CHE LASCERA\’ SICURAMENTE IL SEGNO? A \"STRINGA\"? PURTROPPO NON C\’E\’ PIU\’!!!!
      SIAMO GIA\’ IN SERIE B….

    RISPONDI