Oggi a Brescia è agitazione

    0
    Bsnews whatsapp

    Praticamente in mutande. Questo il messaggio che i Vigili del Fuoco di Brescia vogliono lanciare con l’agitazione sindacale programmata per oggi 11 gennaio, prologo, dicono, di uno sciopero vero e proprio.

    I vigili afferenti alle sigle sindacali Usb, Fns Cisl, Pubblica Amministrazione Uil, Funzione Pubblica Cgil e Confsal Vigili del Fuoco hanno proclamato per oggi lo stato di agitazione per richiamare l’attenzione sulla carenza cronica di personale. Nell’organico mancherebbero 19 ispettori antincendio (in pratica il 100%, non essendocene nemmeno uno), 26 capi reparto (2 soli quelli in servizio, gli altri incarichi che servono sono svolti dai capi squadra), 29 capi squadra (47 quelli in servizio). I sindacati: «Per sopperire a questa grave carenza anziché sanare con passaggi di qualifica o assegnazione di personale idoneo, l’Amministrazione ha stanziato, nel 2010, circa 24mila ore di straordinario, che hanno permesso di coprire il servizio minimo. Nei primi sei mesi dell’anno scorso abbiamo visto un taglio netto che riduce queste ore a poco più di mille. E la retribuzione media dello straordinario è di circa 8 euro l’ora».

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. SPERIAMO CHE L\’ESEMPIO NON SIA IMITATO ANCHE DALLE \"SIGNORE\" DELLA MANDOLOSSA! VORREI VEDERE CON CHE ABBIGLIAMENTO SONO RIMASTE…..
      NON SI POTEVA TROVARE UNA FORMA PIU\’ ELEGANTE?

    2. E’uno scandalo che i Vigili del Fuoco si mostrino in divisa in mutande. Dov’è lo STATO quei signori che protestano civilmente sulla carenza del personale hanno ragione e come cittadino mi accomuno a loro, coloro che si mettono in mutande in divisa dispregiano l’essere Stato e la Patria e sono da licenziare.

    3. UN VERO E PROPRIO OLTRAGGIO ALLA DIVISA! SCELTA INDECENTE E INACCETTABILE.
      AVRANNO SICURAMENTE RAGIONE PER LE RICHIESTE MA IN QUESTO MODO SI RENDONO ODIOSAMENTE INCIVILI.

    4. Ma con che coraggio parlate di offesa alla divisa e allo Stato, quando i Vostri Politici che avete eletto, con la Bandiera Italiana, ci si pulisco il Culo? Siete solo degli ipocriti ottusi! I VV.FF. hanno perfettamente ragione. Per colpa di questo Stato sono veramente in mutante. Ed è tanto che hanno ancora delle divise con cui poter lavorare!

    5. IO SONO INDECISO SE SI TRATTA DEL REATO DI "VILIPENDIO AI SIMBOLI DELLO STATO" OPPURE "ATTI OSCENI IN LUOGO PUBBLICO"…. E’ PREVISTO ANCHE L’ARRESTO…..

    6. che cambino sindacato, loro a livello provinciale fanno bene ma i loro segretari a livello nazionale fanno tutto l’incontrario di loro andando a braccietto con i politici.
      I vigili in quello sciopero dovevano capire a chi pagano la tessera poi spogliarsi poi pensare se spogliarsi o nò.
      Andate a casa dalle vostre mogli

    7. Nel paese delle banane per farsi ascoltare bisogna mettersi in mutande… La foto in questione è una foto d’archivio, risale a qualche anno fa. La protesta di questi giorni è molto seria e rispettosa della divisa ma… non viene ascoltata! Voi parlate di inciviltà dei pompieri? Secondo me, che sono un pompiere, gli incivili sono coloro che portano all’esasperazione un corpo di cui, quando poi fa comodo, sfruttano l’immagine davanti alla popolazione. Io la mia divisa la rispetto, ma posso dire che lo stato non fa altrettanto. Voi sparate sentenze con una leggerezza preoccupante! E per piacere, ripassate un po’ di grammatica…

    8. Nel paese delle banane per farsi ascoltare bisogna mettersi in mutande… La foto in questione è una foto d’archivio, risale a qualche anno fa. La protesta di questi giorni è molto seria e rispettosa della divisa ma… non viene ascoltata! Voi parlate di inciviltà dei pompieri? Secondo me, che sono un pompiere, gli incivili sono coloro che portano all’esasperazione un corpo di cui, quando poi fa comodo, sfruttano l’immagine davanti alla popolazione. Io la mia divisa la rispetto, ma posso dire che lo stato non fa altrettanto. Voi sparate sentenze con una leggerezza preoccupante! E per piacere, ripassate un po’ di grammatica…

    RISPONDI