Regione: 1,3 milioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia. Sì di Pd e Pdl ma per la Lega Nord sono soldi sprecati

    0
    Bsnews whatsapp

     Un milione e trecento mila euro i fondi stanziati per la valorizzazione del patrimonio storico e artistico della Regione Lombardia in occasione della ricorrenza del 150esimo anniversario dell’Unita’ d’Italia. Il progetto di legge (relatore Gianluca Rinaldin, Pdl), che aggiunge risorse a quelle gia’ messe a disposizione dallo Stato e da Regione Lombardia, è stato approvato questa mattina in Commissione Cultura, presieduta da Luciana Ruffinelli (Ln). All’incontro era presente anche l’assessore Massimo Buscemi. Voto favorevole del Pdl e del Pd. Contraria la Lega Nord.

    Il provvedimento, che ora deve passare al vaglio della Commissione Bilancio per il via libera alla norma finanziaria, istituisce un comitato a cui potranno aderire Province, Camere di Commercio, Universita’, Fondazioni interessate e di cui farà parte anche Regione Lombardia, con il compito di definire e coordinare il programma delle celebrazioni, raccogliere i fondi e le sponsorizzazioni e formulare proposte alla Giunta in merito a interventi di valorizzazione del patrimonio storico e della memoria risorgimentale.

    Massimiliano Orsatti (Lega Nord) sottolinea che ”ci lascia perplessi utilizzare denaro pubblico per promuovere le celebrazioni dell’Unita’ d’Italia anziche’ per ridurre i tagli ai servizi pubblici essenziali resi inevitabili dalla Finanziaria”.

    ”In un momento di crisi economica – ha spiegato il relatore Ginaluca Rinaldin (Pdl) – i fondi stanziati sono pochi ma giusti. Nulla vieta che, sulla base delle sollecitazioni dei territori, le risorse potranno anche aumentare”.

    ”Celebrare adeguatamente il 150esimo – ha detto l’esponente del Pd Carlo Spreafico – è un riconoscimento doveroso al ruolo che i cittadini di questa Regione ebbero all’epoca nella realizzazione dell’Unita’ d’Italia anche a costo di enormi sacrifici”.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Mah…un milione e 300mila euro in un bilancio come quello della Lombardia non mi sembra poi molto. Credo che leggendolo bene si possano trovare spesi moooooooolto più inutili e anche più sostanziose. per cui la Lega parli chiaro e dica quello che tutti sanno da sempre: non è una questione di spendere diversamentente le (poche) risorse, è che dell’Unità d’Italia non gliene può fregare di meno

    2. chiedete alla lega quanto spendono ogni anno in regione per stampare e pubblicizzare le loro attività con i soldi dei contribuenti???? altro che un milone e 300 mila euro….

    RISPONDI