Mario Braga torna in campo. E’ il nuovo segretario dell’Alleanza di centro rutelliana

    0

    Mario Braga è il nuovo segretario dell’Alleanza di Centro di Rutelli. L’ex assessore provinciale torna dunque in campo – affiancato da Claudio Lamberti nel ruolo di responsabile amministrativo – per partecipare alla costruzione del cosiddetto Polo della Nazione con Udc e finiani, che a giorni organizzeranno un’uscita comune sul tema dell’agricoltura. Braga ha 54 anni e un lungo percorso politico alle spalle: ha militato in Dc, Democratici e Pd, è stato consigliere e assessore in Broletto e oggi fa parte della giunta di San Gervasio.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Mario Braga è un galantuomo e l’API avrebbe avuto bisogno di Lui e non viceversa. L’hanno destituito sconfessando il gruppo base bresciano? E’ la conferma del solito centralismo antidemocratico,già previsto da tempo, che se ne frega del territorio da cui si vuole, senza dargli credibilità.
      BRAGA è comunque limpida risorsa della brescianità onesta e laboriosa.Le chiacchiere anonime sono cicalecci da "blog dello sport".

    2. Stasera c’è sta riunione importante contro la decisione ,personalistica?,di non accettare Braga come segretario provinciale eletto democraticamente,Egli si opporrà con la determinazione dettata dalla pura ragion.La antagonista Rebuffoni,piovuta a Brescia a dettare regole personalistiche,senza essere stata eletta da nessuno ma indicata dal solito qualcuno che conta a Milano, ha solo diviso l’atomo bresciano API con grande presunzione e sfrontatezza.Parola di chi sa.

    LEAVE A REPLY