Torna l’incubo delle rapina in villa nel Bresciano: 70enne legata e rapinata da due sconosciuti

    0
    Bsnews whatsapp

    Torna l’incubo delle rapine in villa nel Bresciano. Stamane, a Desenzano, una donna di 70 anni è stata legata con del nastro adesivo da due rapinatori che sono entrati nella sua abitazione. La rapina è avvenuta poco dopo le 11,30 e i malviventi sono riusciti ad impossessarsi dei gioielli contenuti nella cassaforte. “E’ riuscita a liberarsi – racconta il figlio della vittima – quando i due rapinatori, probabilmente dell’Europa dell’est, si sono allontanati, e ha dato l’allarme. Le sue condizioni di salute, nonostante le abrasioni prodotte al viso dal nastro adesivo e lo spavento, sono tutto sommato buone”. Sulla vicenda indagano i carabinieri.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Ma tutta la retorica della tolleranza zero, della sicurezza come priorità, del "padroni a casa nostra"…che fine a fatto???? Oramai Lega e Pdl governano da anni (ANNI!!!) a Roma, a Milano e a Brescia!!! Come mai non è cambiato nulla????

    RISPONDI