Disagi previsti anche a Brescia

    0

    La Confederazione dei Comitati di Base (Cobas) del settore dei trasporti ha proclamato per domani, mercoledì 26 gennaio, uno sciopero generale di 24 ore.

    I lavoratori bresciani del settore hanno già annunciato la loro adesione, garantendo come da contratto solo le fasce protette. Nello specifico il personale viaggiante su bus urbani ed extraurbani incrocerà le braccia da mezzanotte fino alle 6, dalle 9 alle 11.30 e dalle 14.30 sino a fine servizio, anche se non sono da escludere annullamenti di corse nelle mezz’ore precedenti le ore di sciopero (per consentire il rientro dei mezzi nel deposito).

    Sabato 29 sarà la volta dei ferrovieri. Il 14 febbraio di assistenti di volo Alitalia e Meridiana… chi vorrà raggiungere la fidanzata per festeggiare San Valentino dovrà regolarsi.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY