Incursione nei laboratori: ladri via con macchinari da cucina

    0

    A distanza di un anno sono tornati a visitare l’istituto professionale per i servizi alberghieri Mantegna di via Ghislandi in città. Non per l’open day, non per visitare la scuola e conoscere l’offerta formativa ma per rubare costose attrezzature da cucina.

    Un anno dopo, un altro furto. Ignoti ladri hanno tagliato la rete di protezione nel giardino della scuola, dopodiché hanno spezzato, probabilmente con un tronchesino, i grossi lucchetti a protezione delle porte che immettono nei laboratori professionali, dove gli studenti si fanno le ossa per imparare i trucchi del mestiere in vista di un lavoro nelle cucine di qualche ristorante. Qui i ladri avevano potenzialmente a loro disposizione tutta la strumentazione, ma hanno deciso di prelevare solamente un robot da cucina, una impastratrice professionale, una affettatrice e una scatola di coltelli da cucina. Probabilmente hanno scelto solo apparecchi costosi e non troppo ingombranti. In realtà i ladri avrebbero voluto pure entrare nel corpo di fabbrica principale dell’istituto, ma l’allarme che è scattato li ha fatti fuggire.

    Il preside del Mantegna invoca un aiuto dalla provincia per il ri-acquisto delle apparecchiature, nonché, finalmente, l’installazione dell’antifurto anche nei laboratori.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY