Vigili del fuoco, vertice in Loggia. Rolfi: “Troppe carenze, il personale va adeguato”

    0

    Come annunciato, il vicesindaco di Brescia Fabio Rolfi, ha incontrato questo pomeriggio i rappresentanti dei sindacati dei Vigili del fuoco di Brescia, che nei giorni scorsi avevano esternato il proprio malcontento indicendo uno sciopero, previsto per martedì 8 febbraio. Durante l’incontro si è discusso delle motivazioni di questa protesta: i rappresentanti sindacali del Corpo hanno infatti lamentato a livello bresciano una forte carenza di personale, in particolare di 29 Capi squadra, e la mancata concretizzazione dell’accordo stipulato nel 2009 .

    I Vigili del fuoco hanno chiesto all’Amministrazione comunale un impegno sotto il profilo politico per farsi da portavoce con gli enti istituzionali che hanno competenza in materia. Dopo l’incontro è intervenuto il vicesindaco di Brescia, Fabio Rolfi: “È stato un incontro cordiale e ho apprezzato la pacatezza dei toni dei rappresentanti sindacali dei Vigili del fuoco. Il loro disagio è forte e i numeri parlano chiaro: a Brescia la carenza di personale è notevole e capiamo quanto questo possa incidere sul loro operato quotidiano. È un momento storico difficile – prosegue il vicesindaco – per le finanze pubbliche che devono sostenere il pesante fardello del debito pubblico creato nei decenni precedenti, ma questa situazione non deve ripercuotersi sull’operatività delle forze preposte alla sicurezza pubblica come i Vigili del Fuoco che a Brescia, nonostante queste croniche e storiche carenze, continuano a garantire un servizio di eccellenza. L’Amministrazione Comunale, quindi, si attiverà per descrivere la situazione a chi ha le competenze per poterla risolvere, chiedendo, quanto meno, l’impegno a garantire un numero adeguato di personale qualificato per far fronte alle carenze di capisquadra e capireparto.”

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. i vigili del fuoco dipendono dal ministero dell’interno (maroni-lega) che, come tutti i ministeri ha tagliato pesantemente tutte le spese sociali. il debito pubblico con il governo lega/pdl è peggiorato di molto negli ultimi anni. rolfi farebbe bene a fare meno lo spiritoso.

    LEAVE A REPLY