Anche Facebook dice NO all’aumento delle tariffe sui bus

    0

    L’aumento del costo del biglietto per il trasporto urbano non va giù a molti bresciani. Poteva mancare su facebook una pagina per dire NO all’aumento della tariffa? La risposta, va da sé, è no… Già circa 500 le adesioni in pochissimi giorni.

    Ecco ciò che si legge nell’introduzione: "Da febbraio i biglietti dei trasporti pubblici aumentano, nella terza città più inquinata d’Europa. L’amministrazione comunale (PDL, LEGA, UDC), invece di incentivare l’utilizzo dei trasporti pubblici, aumenta il costo del biglietto, giustificandolo con il taglio dei finanziamenti da parte del Governo. Il sindaco (Paroli) è tra i parlamentari che hanno votato questo taglio, il partito del vicesindaco (Rolfi) è nel governo nazionale, regionale e provinciale.
    Nonostante l’accertato aumento delle malattie e morti causato dall’inquinamento, gli irresponsabili che governano questa città, provincia, regione e nazione, invece di ridurre il traffico (maggior causa di inquinamento dell’aria) tagliano i finanziamenti ai trasporti pubblici e fanno ricadere sui cittadini l’aumento dei biglietti".

    Clicca su questo link per accedere alla pagina.

    Anche BsNews è su Facebook! Clicca su questo link e poi su "Mi piace"!

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY