Formigoni dice sì al nucleare, ma non in Lombardia: “Non ci sono siti adeguati”

    0

    In Lombardia non sarà realizzata nessuna centrale nucleare. Per il presidente della regione Roberto Formigoni sul territorio non vi sarebbero siti adeguati e inoltre dal punto di vista energetico la Lombardia è autosufficiente. “Siamo coerenti e la nostra posizione è chiara” ha spiegato oggi il governatore “riteniamo che l’Italia abbia bisogno di colmare il gap con i Paesi moderni e deve dotarsi di qualche centrale nucleare. Per quanto riguarda la Lombardia siamo in autosufficienza energetica e non vedo neanche siti adeguati per localizzare centrali nucleari". Sulla pronuncia della Corte Costituzionale, che ha bocciato il punto del decreto attuativo della legge sul nucleare che non prevedeva il coinvolgimento delle Regioni nella scelta dei siti, il governatore ha spiegato: "La decisione della Corte non cambia nulla, era impensabile che il governo potesse procedere senza le Regioni". In ogni caso, ha continuato Formigoni, "quando si porrà il problema lo esamineremo nel concreto. Governo e Regioni dovranno individuare i siti più adeguati per localizzare quattro-cinque centrali nucleari". All’opposizione, che chiede di riferire in Aula, Formigoni risponde: "Non c’è nulla da riferire in Aula, ma se ci sara’ una interrogazione risponderemo". Il presidente poi ha tranquillizzato tutti i lombardi: "C’è qualcuno che agita la piazza, la gente non ha nulla da temere, ci sono siti più adeguati in altre regioni. In Lombardia non è facile reperire siti adeguati".

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Curioso che anche FORMIGONI si iscriva alla vasta pattuglia dei NIMBY (acronimo inglese per "non nel mio giardino") più tipico dei no-global. Il concetto diffuso è che la modernità, le riforme, la giusta condanna e tante altre convinzioni etiche vanno bene solo se sono gli altri a sopportarle.

    2. curiosa anche l’idea che siccome la lombardia è "in autosufficienza energetica" non bisogna fare una centrale nella nostra regione. ma a questo punto, servono davvero le centrali?

    3. Qualcuno si è posto il problema di dove sono finite tutte le scorie nucleari prodotte fino ad oggi in tutto il globo.
      Mi piacerebbe tanto avere questa risposta, perchè sino ad ora nessuno ha saputo dirmelo.

    4. BRAVO! STILE NAPOLI LORO NON VOGLIONO GLI INCENERITORI. Ma una politica ecosostenibile? Se non lo vogliamo far scoppiare ste mondo fermiamoci in tempo . Gente come Renzo Piano ci può aiutare. Smettiamola di farci sopravvivere dalle cose e viviamola questa vit

    LEAVE A REPLY