Ferrari (Pd): la Regione si impegni per risolvere il problema dei Vigili del fuoco

    0

    Il consigliere regionale del PD Gianbattista Ferrari interviene sullo sciopero odierno dei Vigili del Fuoco bresciani: “Quest’oggi i VVF di Brescia – insieme ai colleghi di Milano – sono costretti a scioperare per chiedere al governo di sanare la ormai cronica mancanza di personale qualificato, indispensabile per garantire l’operatività, nonché per il rinnovo del contratto di lavoro”.

    Lo sciopero di quattro ore, indetto da CGIL, CISL, UIL, USB e CONFSAL, “non è una sorpresa” per il consigliere Ferrari: “Già in dicembre, ben prima che si dichiarasse lo stato di agitazione, non appena venuti a conoscenza della situazione di grave carenza di personale dei VVF, su iniziativa del consigliere Borghetti abbiamo subito steso e depositato una mozione urgente”.

    Nella mozione i consiglieri del PD chiedono a Regione Lombardia di adoperarsi con tutto il suo peso politico e istituzionale presso il Governo nazionale per risolvere i problemi di organico dei VVF. “Di fronte a un Corpo così benemerito, e che opera con coraggio nel fondamentale settore della protezione civile, Regione Lombardia non può far finta di nulla” conclude Ferrari.

    Nella mozione è stata inserita anche la richiesta di creare un fondamentale “capo maglia” (distaccamento fisso) a Manerbio per servire la zona della bassa bresciana, oggi scoperta (il personale dell’aeroporto di Montichiari non può infatti lasciare la struttura per operare altrove), a fronte dell’apertura, negli ultimi 15 anni, di soli tre nuovi distaccamenti a Bergamo, Viadana e Brescia S.Polo.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY