Tangenziale Sud, per combattere lo smog Ghirardelli impone il limite dei 90 anche sulle tre corsie

    0

    In attesa che i Comuni dell’area critica si decidano a fare qualcosa, l’assessore provinciale ai Trasporti Corrado Ghirardelli ha deciso di passare all’azione. Varando una misura per ridurre lo smog. Da questa mattina, infatti, sulla Tangenziale Sud il limite è stato abbassato a 90 chilometri all’ora anche nel tratto a tre corsie – quello tra il casello di Brescia Centro e l’Eib – in entrambe le direzioni. La misura, che rimarrà in vigore fino a nuovo ordine, vuole ridurre così le emissioni di polveri inquinanti (che crescono di pari passo con la velocità delle auto). Ma ha valore soprattutto simbolico.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Come scritto qui è passato all’azione, ed ha sviluppato un pensiero!!!
      Il valore simbolico!!come i pagani!!
      Magari ridurre il biglietto dei bus o meglio renderli gratis per questi giorni?questi sono segni simbolici degni di nota, non i 90 all’ora e magari posizionare i multanova, tanto graditi alle casse della Provincia di Brescia

    2. GRANDE ASSESSORI:
      uno mi abbassa il limite, l’altro mi mette l’autovelux nelle gallerie del lago d’iseo…

      per andare a brescia praticamente dall’Alta valle camonica..ci metteremo 3 ore….
      (alle prossime votazioni, voteremo i comunisti a questo punto). ASSURDO

    3. E quali sarebbero secondo lorsignori professori le misure da prendere? Ghirardelli ha fatto benissimo, ha avuto il coraggio che altri nemmeno sognano, la vilardi per prima, che credo stia facendo la danza della pioggia.

    4. Io chiedo al "professor" Loda perchè l’anno scorso ho dovuto cambiare la mia auto per comprarne una euro 5 con filtro anti particolato ed ora posso usarla un giorno sì e uno no. Specifico che devo usarla per andare a lavorare presso i miei clienti, che stanno sparsi nella Pianura Padana nel raggio di 100 km da Brescia. Non per fare shopping in centro.

    5. da quando una bella coda di auto diminuisce lo smog? A già, da quando a Lonato in galleria hanno messo i 50 ci si può fare l’areosol…roba da matti…una cosa giusta avevano fatto ed ora rovinano pure quella.

    6. mi chiedo se abbiano pensato al fatto che per percorre lo stesso tragitto,la maggior parte delle vetture debba procedere con una marcia più bassa e un numero di giri più alto e che una velocità inferiore corrisponde a un maggior tempo di percorrenza(4/5minuti circa),è come se si lasciasse il motore acceso per lo stessso tempo con l’autovettura ferma.

    7. Trovo che negli anni 2000 fare la danza della pioggia o sperare nel vento o affidarsi a targhe alterne o assurde riduzione di velocità sia il fallimento del progresso !Dobbiamo sperarene negli eventi climatici per poter respirare .Trovo molto più sensato e risolutivo agevolare e incentivare l’uso dei mezzi pubblici ( magari elettrici )e incentivare la fiat a produrre macchine ibride o elettriche a inquinamento zero cosi si ci sarebbe più lavoro per il settore e finalmente forse le cose fatte darebbero risultati efficaci svincolandoci un po dai paesi produttori di petrolio o no !!!

    LEAVE A REPLY