Blitz all’AfroDylan, nei guai il proprietario

    0

    Sempre nel corso della notte, con l’ausilio dei cani antidroga di Orio al Serio e di unità specializzate del Nucleo Antisofisticazioni di Brescia, i Carabinieri di Cologne e del Norm di Chiari hanno proceduto al controllo della discoteca “AfroDylan” di Coccaglio in via per Chiari n.15 riscontrando numerose violazioni igienico sanitarie, anche con rilevanza penale ed elevando contravvenzioni per 10.000€. La minuziosa ispezione del locale eseguita con l’unità cinofila ha permesso di rinvenire 4 grammi di cocaina, 12 grammi di hashish, 7 grammi di marijuana e 2 pasticche di anfetamina gettate a terra dai frequentatori del locale all’ingresso dei Carabinieri. Il legale rappresentante, G.M. di 35 anni originario di Desio e residente in provincia di Milano, è stato deferito all’A.G. anche per agevolazione dell’uso di sostanze stupefacenti in quanto 4 giovani della provincia di Bergamo sono stati sorpresi nel locale a consumare marijuana e verranno segnalati alla Prefettura quali assuntori.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. ma allora dovrebbere chiudere tutte le discoteche di questo mondo?! ditemi dove la droga non gira dato che siamo rappresentati da un governo che ne fa uso ed abuso…

    2. allora dovrebbero chiudere tutte le discoteche?!e poi scusa siamo rappresentati da un governo che ne fa uso ed abuso,non stiamo qui a meravigliarci…

    3. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA INSULTI O VOLGARITA’ O CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA: INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

    4. come sempre le forze dell ordine nn hanno niente da fare che pensare come distruggere il dyan e noi li manteniamo e se invece dovrebbero pensare a catturare i pedofili e i delinguenti che fanno le rapine nn sarebbe meglio

    5. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA INSULTI O VOLGARITA’ O CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA: INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

    6. io personalmene farei un controllo antidroga a livello nazionale… a partire dal fatto che come visita della patente,quando la si fa, e ad ogni rinnovo, metterei il test antidroga; nelle scuole, sui luoghi di lavoro… (politici compresi)
      multando con cifre assurde i "pizzicati"…

      detto questo, @ignoto ….fermare il consumo di droga, vuol dire opporsi al crimine organizzato che la commercia, quindi è ora di finirla di dire "devono cercare i criminali veri"…
      tutti i drogati sono criminali veri, dal momento in cui non rientrano nella legge!

    7. Questa volta anno preso il Dylan, ma la prossima volta a chi toccherà?? Io amo quel posto. E ribadisco: amo l’atmosfera, la musica e non lo schifo che ci gira. Ormai sono anni che lo frequento, e non ho mai toccato nulla. Lo posso garantire. Il fatto è che c’è gente che crede che x divertirsi ci sia bisogno di esagerare. E questa gente c’è ovunque! Il fatto è che al Dylan ce n’è troppa.
      Ho visto gente collassare in mezzo alla pista del Dylan, come ne ho vista all’ex Fluid, al Capogiro o in altri luoghi. Condannate le persone che vanno per fare stronzate! Non ha senso far pagare tutti chiudendo il locale. Non si risolve nulla perchè ora quelle persone si ritroveranno da un’altra parte a sballare. Se riesco a fare un ragionamento del genere io che ho 18 anni, non vedo perchè non lo riesca a fare gente più grande e importante di me.

    8. Uso ed Abuso? Ahahah, NO COMMENT. Dico solo che è davvero uno schifo. E poi, dov’è scritto che la legge è uguale per tutti? Si, certo, per noi forse. Abbiamo pure il cybernano che si crea le leggi personali! Pfff… Pfff!

    LEAVE A REPLY