Orzinuovi, in fuga con una bobina di rame di un quintale: presi

    0

    Questa notte, verso l’una, nel corso di un controllo stradale i Carabinieri di Orzinuovi hanno intimato l’alt ad una vettura fuori strada il cui conducente non ha ottemperato all’ordine allontanandosi a forte velocità. Dopo un inseguimento durato parecchi minuti e che ha visto i veicoli attraversare Orzinuovi a tutta velocità l’auto è stata fermata e a bordo è stata rinvenuta una bobina di rame del peso di un quintale asportata poco prima da un cantiere del paese e del valore di 1.500 €. Subito è scattata la perquisizione nell’abitazione di Orzinuovi dei due romeni a bordo dell’auto, O.L. di 23 anni e B.F. di 20, nel corso della quale sono stati rinvenuti 6 vasi in rame asportati la notte del 16 febbraio dal cimitero di quel comune e prodotti cosmetici per un valore di 300 € asportati la mattina da un supermercato del posto. I due dovranno rispondere oltre che del furto anche di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni volontarie in quanto al momento dell’arresto hanno tentato la fuga e reagito violentemente prima di essere ammanettati tanto da provocare ai militari operanti lesioni giudicate guaribili in 7 e 10 giorni. Tutto il materiale sequestrato è stato restituito. Sono in atto accertamenti per verificare la loro responsabilità in altri furti di rame.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY