Gardone Vt, tentato omicidio al pronto soccorso: arrestata una 27enne

    0

    I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gardone Val Trompia, verso le 05.00 di ieri hanno arrestato per tentato omicidio e porto abusivo di armi C.M.T. 27enne originaria di Sarnico ma residente a Lumezzane, già nota alle Forze di Polizia. La donna, in evidente stato di alterazione dovuta alla probabile assunzione di sostanze stupefacenti, precedentemente in Sarezzo, all’interno del “Bar Basico 66” aveva assistito ad una lite tra il suo convivente ed un altro uomo a seguito della quale si portavano presso il pronto soccorso di Gardone Val Trompia per effettuare una visita medica. Mentre erano in attesa presso il nosocomio è giunto anche l’altro contendente alla cui vista la donna ha estratto dalla borsa un coltello ferendolo al braccio (gli ha provocato ferite guaribili in 5 giorni). I Carabinieri, già sul posto per verificare come si erano svolti i fatti presso l’esercizio pubblico, hanno bloccato la donna conducendola in caserma ove è poi stata dichiarata in arresto e successivamente condotta in carcere. I militari hanno inoltre sequestrato il coltello ed un tira pugni metallico che la donna custodiva nella borsa.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY