Molgora: sul D’Annunzio accordo con Verona a un passo. il Pd: bene, ma molti i punti da chiarire

    0

    Due ore abbondanti di interrogazioni e mozioni. Poi il consiglio provinciale ha cominciato a scaldarsi sulla proposta di Lega e Pdl – criticata dal Pd – di anticipare la discussione circa le sorti dell’aeroporto Gabriele D’Annunzio di Montichiari. Ma prima c’è stato spazio per una mozione – dipietrista – di condanna alle dichiarazioni del presidente della Provincia di Bolzano sulle celebrazioni per il 150esimo dell’Unità d’Italia. Molto critico l’autonomista Giulio Arrighini, contraria la Lega, ma alla fine la proposta è passata grazie al sostegno di opposizione e Pdl.

    Quanto all’aeroporto di Montichiari il presidente del Broletto Daniele Molgora ha spiegato che Brescia è “a un passo dal chiudere l’accordo con Verona”, grazie al fatto che “oggi si parla di un’unica società in cui la Leonessa verrà considerata in maniera paritaria rispetto agli altri soci, perché a noi spetterà la nomina di due membri del cda e di un vicepresidente con prerogativa di dare pareri vincolati su Montichiari, oltre alla designazione del direttore dello scalo, oltre al fatto che per le decisioni su questioni strategiche (fusioni, scissioni, aumenti di capitale e via dicendo) sarà necessaria la maggioranza qualificata del 76 per cento, e dunque anche il nostro assenso”. Sui 107 milioni di aumento di capitale di cui Brescia dovrebbe sottoscrivere il 25 per cento, infine, Molgora ha parlato di cifra congrua basata sugli aumenti di capitale.

    Critica l’opposizione, che con il capogruppo Pd Diego Peli ha posto numerosi obiezioni all’operazione. Sia sulla fattibilità tecnica, sia sulla proporzione dei voli cargo rispetto ai passeggeri, sia sulla nomina dei due membri del Cda che spetteranno alla Leonessa,sia su chi – Provincia o privati – verserà gli oltre 25 milioni di euro necessari per acquistare le quote. Ma al dunque anche parte della minoranza ha votato a favore (soltanto otto i contrari).

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Cari Consiglieri svagati e qualsiasi… siete pagati per occuparvi della Provincia, mica per scrivere qui della vostra noia durante la seduta!

    LEAVE A REPLY