Rovato, ubriaco alla guida aggredisce e tenta di corrompere i carabinieri

    0

    Erano circa le 03.30 di oggi quando personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Chiari hanno arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e per istigazione alla corruzione F.M., 27enne di Rovato, già noto alle Forze di Polizia. L’uomo, fermato per un controllo, è risultato in evidente stato di ubriachezza e si rifiutava di sottoporsi al controllo dell’alcol test, pertanto gli veniva contestata la sanzione prevista in questi frangenti e il ritiro della patente di guida. Per evitare il ritiro del documento il soggetto offriva ai militari la somma contante di 1000 euro ma, al netto rifiuto degli interessati (che subito gli contestavano anche il reato di corruzione) andava in escandescenze prima imprecando e poi passando alle vie di fatto colpendo i Carabinieri (uno dei militari ha dovuto ricorrere alle cure dei Sanitari del Pronto Soccorso di Chiari). L’uomo, bloccato e condotto in caserma è poi stato associato al carcere di Brescia

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY