Sedici anni di carcere al marocchino che assalì una coppia a Rovato

    0

    Tentato omicidio, violenza sessuale, sequestro di persona e rapina. 16 anni di carcere, il massimo che si poteva infliggere, con pena ridotta di un terzo perché la difesa ha optato per il rito abbreviato.

    Questa la pena inflitta a Ben Karim Cherkaoui, marocchino 25enne che nella notte tra il 21 e 22 novembre assalì una coppia appartata presso le piscine di Rovato.

    Un vero e proprio incubo per due giovani, rivissuto ieri in aula quando, protetti e separati da un paravento dall’aggressore, hanno rivissuto l’intera vicenda stando a pochi metri da Ben Karim Cherkaoui.

    Leggi la news del 23 febbraio: clicca qui.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA INSULTI O VOLGARITA’ O CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA: INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

    LEAVE A REPLY