Arrestati tre imprenditori. Avrebbero movimentato diversi chili di coca

    0

    Sono tre imprenditori piuttosto conosciuti quelli arrestati nelle scorse ore dai carabinieri. Il provvedimento è scattato per il 68enne R. D. P. Di Brescia, il 36enne lenese R. F. (titolare di una pizzeria a Manerbio) e I. G. Di Botticino, attualmente barista in città. Per loro l’accusa è quella di aver preso parte a un importante traffico di cocaina. Secondo l’accusa i tre avrebbero movimentato ciascuno diversi chili di droga, facendo parte di un’organizzazione che avrebbe trattato almeno 200 chili di polvere bianca. I carabinieri stanno cercando un quarto uomo su cui pende un mandato d’arresto.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY