Borgosatollo, i carabinieri sventano un tentativo di suicidio

    0

    Alle 3.30 della notte scorsa, un equipaggio Stazione CC di San Zeno Naviglio durante il controllo del territorio, hanno notato nella zona industriale di Borgosatollo un’autovettura ferma sul lato destro della strada con il motore ed i fari accesi. I militari sono scesi dalla propria auto di servizio e nell’avvicinarsi al veicolo fermo hanno notato un tubo di gomma collegato dall’abitacolo allo scarico. Una rapida occhiata all’interno del mezzo e gli operanti hanno capito che era in atto il tentativo di suicidio da parte di una persona, ormai cianotica ed in stato di incoscienza, riversa sul sedile anteriore. Immediatamente sono stati aperti gli sportelli dell’automobile, è stato spento il motore e prelevato l’uomo all’interno dell’abitacolo che è stato rianimato. Allertato il 118 è giunto poco dopo ed ha prelevato il malcapitato e trasportato all’ospedale civile dove, grazie all’immediato intervento dei Carabinieri, è stato dichiarato fuori pericolo.

    L’insano gesto da parte del 45enne ai primi accertamenti avrebbe origine da delusioni sentimentali.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY