Loggia, contro i blitz dei cittadini arriva il check in

    0
    Bsnews whatsapp

    E’ finita l’epoca delle irruzioni non autorizzate dei cittadini – ambientalisti, immigrati, militanti della sinistra – durante i consigli comunali di Brescia. La giunta, infatti, ha deciso che a partire dal consiglio di lunedì 14 per accedere al Palazzo bisognerà consegnare un documento all’ingresso e dotarsi di badge. Una regola che verrà estesa a tutti gli uffici comunali e che potrebbe comportare non poche grane per chi tentasse di violarla visto che la giunta si è detta pronta a procedere anche con denunce nei confronti di chi crea disordini.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI