Rinaldi (Lega): sull’immigrazione il Pd è come l’estrema sinistra

    0

    È stata pubblicata su alcuni media locali la notizia di un fronte comune delle forze di sinistra sugli effetti della sanatoria del 2009 e della successiva circolare Manganelli. Una voce unica che ha visto gli esponenti bresciani del Partito democratico condividere le posizioni di Sinistra e libertà, Italia dei valori, Federazione di sinistra e Rifondazione comunista.

    Il segretario cittadino della Lega Nord – Lega Lombarda, Matteo Rinaldi ha così commentato la notizia: “Il Pd in materia di contrasto all’immigrazione clandestina si riconferma alla mercé ideologica della sinistra antagonista. Le dichiarazioni di Bisinella e degli altri esponenti della sinistra bresciana si configurano perfettamente nella filosofia politica di un estremismo che da sempre si schiera apertamente contro la legge e contro le istituzioni. Questo chiaramente va a discapito anche di tutti quei cittadini stranieri che si trovano in Italia regolarmente e che cercano di integrarsi nel nostro scenario economico e sociale, al contrario di coloro che arrivano clandestinamente sul nostro territorio e tentano di imporre le propria legalità. Noi crediamo che la distinzione tra regolari e clandestini sia e debba essere netta. Al contrario sembra che il Pd, aggiungendosi al coro di Sinistra e libertà, Italia dei valori, Federazione della sinistra e Rifondazione comunista, strizzi l’occhio continuamente agli occupanti della gru, che tanti danni hanno provocato alla nostra città, e ai movimenti che ne hanno assecondato la protesta. Una sedicente sinistra riformista si trova ancora una volta a fare i conti con il proprio passato e ad andare a braccetto con i comunisti e con coloro che solidarizzano con i clandestini chiedendo un’immigrazione incontrollata. Siamo certi che questo sia il pensiero degli elettori del Pd, in particolar modo di quelli moderati che credono ad una sinistra riformista, non salottiera e snobista che sappia coniugare la solidarietà alla legalità? Ai sostenitori del Pd che non si riconoscono in questi valori, ma che chiedono sicurezza e una gestione responsabile del fenomeno dell’immigrazione che non prescinda dal rispetto delle leggi, voglio far presente che un’alternativa seria esiste e si chiama Lega Nord”.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. la legge bossi-fini è ormai carta straccia (lo ha detto anche maroni). il motivo principale per cui le leggi per gli immigrati non vengono rispettate è perchè sono incoerenti e non sapete farle. e allora poi date la colpa alla sinistra. per esempio la sanatoria del 2009 era per i clandestini (altrimenti per chi?) e l’ha voluta anche la lega. ll consiglio di stato ha annullato gli effetti della circolare manganelli che escludeva dalla sanatoria per i clandestini……. proprio i clandestini. un pasticcio fatto da voi. ma è sempre colpa degli altri.

    2. Ma per favore, il solito articolo senza argomentazioni! Si vada a leggere i documenti del Pd sull’immigrazione invece di blaterare sentenze a raffica!
      Riguardo al consiglio rivolto ai sostenitori del Pd cito un poeta:
      "Si sa che la gente dà buoni consigli, sentendosi come Gesù nel Tempio, se non può più dare il cattivo esempio?"

    3. "che non prescinda dal rispetto delle leggi"
      Mi pare che il Consiglio di Stato questo abbia fatto: mettere in chiaro che non si prescinde dal rispetto delle leggi.

    4. Ruinaldi ha ragione! c’è ancora qualcuno che ha il coraggio di professarsi comunista. è incredibile!!
      i "riformisti" dovrebbero avere il coraggio di mollare gli estremisti e invece vanno ancora di pari passo

    5. Ma per carità, Rinaldi, prima di parlare delle politiche del PD sull’immigrazione si informi..
      Quanto alla questione del contrasto all’immigrazione clandestina mi piacerebbe chiedere al Signor Rinaldi quale e quanto impegno esprime il suo partito contro il lavoro sommerso. Non lo sa forse che è proprio la mancata regolarizzazione di tanti lavoratori immigrati a generare colandestini? Altro che Pd alla mercé ideologica della sinistra antagonista in materia di contrasto all’immigrazione clandestina!! Il PD, per sua informazione, porta avanti da sempre una tenace lotta contro il lavoro sommerso.

    LEAVE A REPLY