L’esperimento non riuscito: 3 su 5 rischiano

    0
    Bsnews whatsapp

    Sant’Anna, via Filzi e via Fermi. Tre dei 5 nuovi mercati rionali attivi da qualche mese a Brescia languono e sono seriamente a rischio chiusura. La situazione peggiore a San’Anna, dove dei 20 banchi allestiti alla partenza del progetto ne sono rimasti solo 4! Perché non funziona? Perché finda dall’inizio era poca l’offerta di alimentari, perché vicino al quartiere ci sono i mercati della Badia e del quartiere Abba. Perché la gente ormai frequenta sempre più spesso i centri commerciali, dove si trova tutto. E poi per colpa della crisi, ormai paradigma comune a tutte le situazioni di sofferenza.

    Cosa succederà al mercato di Sant’Anna? Alla scadenza delle concessioni, fra due mesi, o si lanciano nuovi bandi, con condizioni migliorative e più vantaggiose per i commercianti, oppure si chiude. D’altronde era una sperimentazione, verrebbe da dire.

    Non ha avuto seguito, nel frattempo, la proposta di provare un mercato pomeridiano e serale, per andare incontro ai lavoratori che la mattina… lavorano e non possono andare tra i banchi. Leggi cliccando su questo link la notizia del 20 gennaio.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI