Marocchino ubriaco arrestato per atti contrari alla pubblica decedenza

    0
    Bsnews whatsapp

     S.B., 33 anni, marocchino, irregolare sul territorio nazionale e già pregiudicato è stato arrestato dai Carabinieri di Carpenedolo intervenuti a richieste dell’esercente di un bar nel quale lo straniero, in grave stato di ebbrezza alcolica, stava disturbando e minacciando gli altri avventori. Giunti sul posto i militari hanno sorpreso l’uomo intento a soddisfare sulla pubblica via i suoi bisogni fisiologici incurante del passaggio di persone. Invitato a mostrare i documenti S.B. reagiva violentemente colpendo i militari di pattuglia con calci e pugni. Dopo una breve colluttazione nel corso della quale nessuno è rimasto ferito veniva ammanettato e arrestato. I fatti si sono svolti ieri mattina verso le 9 in piazza Europa.

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Adoro gli animali ma detesto le bestie… certo sarò accusato di razzismo! Bisogna tollerare… usando l’ipocrisia??…. Ma cosa si aspetta a far rispettare le regole?

    RISPONDI