Sicurezza e stadio, Recupero critica la maggioranza

    0

    “Chi ha legato la questione immigrazione direttamente a quella della sicurezza ha detto sciocchezze”. A dirlo è stato durante il consiglio di oggi il consigliere (ex Pdl, oggi gruppo misto) Luigi Recupero, che non ha risparmiato critiche alla sua maggioranza e in particolar modo ai temi più cari al Carroccio. Recupero, in particolare, ha domandato “che fine hanno fatto le nuove forze dell’ordine che abbiamo chiesto al governo” e criticato il fatto che “si sia posta la questione sicurezza in relazione con la presenza per strada di persone con tratti somatici diversi dall’italiano medio”, sottolineando anche che “se si dovesse chiedere ai cittadini bresciani se si sentono più sicuri la risposta potrebbe non essere positiva”. Sugli impianti sportivi, infine, Recupero ha tirato un paio di colpi al Pdl dicendo “un chiaro no a due palazzetti” e “a regalare ai privati uno stadio quando poi chiediamo alle piccole associazioni di volontariato di pagare di tasca propria anche le migliorie agli impianti”.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Mi permetto di precisare che all’interno dell’articolo non è presente tutto quanto ho detto, come ad esempio:positività dell’azione della Giunta per la chiusura di molti campi nomadi, positività nei confronti della chiusura del mercato dell’est, positività della scelta di assumere nuovi vigili. Ho fatto rilevare che il senso di insicurezza della cittadinanza non è migliorato e che con il bonus bebè non siamo riusciti a dare ai cittadini italiani il beneficio che ci proponevamo (visto che è stato ripetutamente cassato). Ognuno valuti le mie parole come ritiene più opportuno.

    2. Precisiamo solo che ovviamente in un contesto di maggioranza non fa notizia ciò che uno dice in favore della maggioranza (cosa che si dà per scontata), ma quanto uno dice di diverso.

    3. Comincia da giovane a cambiare casacca sputando nel piatto in cui ha mangiato fino al giorno prima. Bravo Recupero, un politico di razza!!!

    4. spero che Recupero faccia un nuovo partito, così alle prossime amministrative prenderà lo 0,2% e non sarà più eletto in consiglio.

    5. ma il consigliere Recupero che siete nel CdA del CFP, nominato dalla Provincia di Brescia…tanto coerente con i suoi intenti non è… perchè non si dimette? Quando ci sono i posti remunerati il politico di "razza" rimane incollato alla sedia e non lascia posizioni di nomina politica del PDL…dimostri di essere nei fatti un uomo nnuovo della politica…si dimetta!!!

    6. Recupero sarebbe il nuovo della politica? Eletto con i voti del pdl e l’appoggio della Cdo, nominato nel consiglio d’amministrazione del Cfp dal PdLsegretario dell’Ugl con l’aiuto degli esponenti del pdl e che cosa fa ? Non vota il documento della maggioranza Vergognati vai a casa ritorna il posto di consigliere al Pdl

    7. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

    8. vecchio o nuovo almeno ha meno di 40 anni e il coraggio di cantare fuori dal coro. se ha sbagliato appoggiandosi a una classe dirigente superata, decotta e assolutamente incapace di dare al paese qualsiasi speranza, diamogli la possibilità di recuperare :-). Recupero molla le poltrone e quel mondo di faccendieri che, sia a destra che a sinistra, non ha più nulla a che vedere con la società civile

    9. Concordo con Vecio, Recupero dimettiti dalla poltrona ( strapagate ) che ti ha dato il PDL nel C.D.A. del cfp Zanardelli !

    10. Evidentemente i suoi interventi in consiglio comunale hanno fatto centro, visti i commenti a questa notizia.
      La verità è che il PDL bresciano non è stato in grado di caratterizzare positivamente la politica,quindi i suoi interventi mettono in luce queste incongruenze.

    LEAVE A REPLY