I mercati di Coldiretti vanno forte

    0
    Bsnews whatsapp

    Un vero e proprio successo, seppur in tempi non proprio rosei per il commercio. E’ quello sin qui ottenuto dai mercati di Campagna Amica, i mercati di Coldiretti in cui i produttori vendono direttamente i propri prodotti, che passano così senza intermediari al consumatore. E proprio qui sta il vero segreto del successo: nessun intermediario.

    La merce passa dal campo alla tavola della gente nel giro di 1-2 giorni, si evitano dannosi passaggi nelle celle frigorifere (che abbattono la temperatura ma anche mortificano la freschezza e la fragranza di frutta e verdura), si evitano interminabili e inconcepibili viaggi in camion da sud al nord Italia, e infine si contengono in maniera decisiva i costi, bypassando i salti di prezzo tra produttore, grossista e commerciante locale o supermercato. Cosa si vende? Tutto ciò che viene prodotto a Brescia e provincia: frutta e verdura, tanto per cominciare, la merce più apprezzata e più richiesta, ormai anche nelle singole aziende che in alcuni casi hanno aperto lo spaccio diretto in cascina, poi salame, formaggio, latte, miele, marmellate e succhi e ovviamente vino.

    La formula sta funzionando perché la gente ha capito la bontà (in tutti i sensi) dell’iniziativa: e così i mercati settimanali di Campagna Amica promossi da Coldiretti sono diventati addirittura 7. Ecco l’elenco e i giorni in cui i mercati sono attivi:

    Brescia, via San Zeno – sede della Coldiretti, ogni sabato dalle 8 alle 13;
    Orzinuovi, piazza Garibaldi, ogni martedì dalle 8.30 alle 13 e ogni prima domenica del mese dalle 9 alle 19;
    Rovato, piazza Cavour, ogni mercoledì dalle 8 alle 13;
    Palazzolo sull’Oglio, piazza Zamara, ogni venerdì dalle 8 alle 13;
    Sale Marasino, piazza Roma, ogni sabato dalle 8 alle 13;
    Lonato, presso il centro commerciale Il Leone, ogni terza domenica del mese dalle 9 alle 19.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI